Mercato

La trasformazione di PVC in Italia nel 2019

I dati della tradizionale indagine sul consumo di PVC in Italia nel 2019, realizzata da Plastic Consult per conto di PVC Forum Italia, evidenziano in primo luogo la sostanziale equivalenza dei consumi tra volumi di PVC rigido e PVC plastificato, per un totale di 635.000 tonnellate di PVC trasformate in Italia, valore leggermente inferiore all’anno precedente. Per quanto riguarda i settori applicativi, l’edilizia rimane sostanzialmente stabile (con una costante crescita dei profili finestra), mentre è positivo l’andamento del settore mobili/arredamento.

La suddivisione del consumo di PVC, per tipo e settore applicativo fotografata nel 2019, riflette sostanzialmente la ripartizione registrata negli ultimi anni, come risulta dalla tabella seguente.

  PVC rigido

Ton.

PVC plastificato

Ton.

Totale PVC
Ton. %
Edilizia/costruzioni 185.500 22.000 207.500 32,7
Imballaggio 47.000 23.500 70.500 11,1
Elettricità 2.500 56.000 58.500 9,2
Mobile/arredamento 15.000 14.500 29.500 4,6
Cartotecnica 15.000 11.500 26.500 4,2
Tempo libero – 22.000 22.000 3,5
Agricoltura 14.500 14.500 2,3
Telecomunicazioni 12.500 12.500 2,0
Trasporto 18.000 18.000 2,8
Calzature/abbigliamento 8.000 8.000 1,3
Elettrodomestici 500 6.500 7.000 1,1
Diversi* 10.000 69.500 79.500 12,5
Compound esportato 28.000 53.000 81.000 12,8
TOTALE 318.000 317.000 635.000 100,0

* Articoli medicali, usi tecnici, altri (valigeria, marocchineria, lastre espanse, nastri trasportatori, ecc.)