Mercato

Il mercato italiano del serramento in PVC – anno 2016

Il 2016 ancora una volta registra un segno positivo (+ 4,8%) rispetto all’anno precedente. E’ quanto emerge dall’annuale indagine di mercato sul serramento in PVC effettuata dal PVC Forum Italia grazie al prezioso contributo di 10 aziende associate al Gruppo Serramenti e Avvolgibili (Alphacan, Aluplast, Deceuninck, Finstral, Gealan, Profine, Rehau, Salamander, Schüco e Veka) che insieme rappresentano gran parte del mercato di riferimento.

Sono 8.686.003 i metri lineari di telaio finestra in PVC complessivamente immessi nel mercato italiano 2016 dalle aziende associate, divisi sostanzialmente a metà tra profili bianchi e pellicolati. Sono esclusi dal calcolo i profili persiana mentre sono compresi quelli per finestre scorrevoli.

Per ogni finestra campione vengono impiegati circa 6 metri di profilo telaio. Ciò significa che le unità serramento in PVC totali ammontano a 1.447.667 (erano 1.381.248 nel 2015).
Includendo anche gli altri produttori nazionali non rappresentati dall’associazione, il dato può essere arrotondato per eccesso a 1.450.000 unità che corrispondono a 26.100 ton di telai in PVC, considerando un peso medio per serramento di circa 18 Kg.

Per avere un quadro completo del mercato occorre includere anche le unità serramento in PVC importate in Italia dall’estero (valore stimato in 500.000 unità in calo sul 2015). Si arriva così ad una rappresentatività totale del serramento in PVC che si aggira intorno alle 1.950.000.000 unità.

Non è semplice valutare a quante unità ammonti esattamente il mercato globale del serramento compresi i materiali alternativi. Questo perché coinvolge moltissimi operatori medio piccoli i cui volumi sono difficili da reperire. Secondo le nostre stime comunque sono circa 5.800.000 unità finestra. Ciò significa che il PVC rappresenta oggi intorno al 34% del mercato, un dato molto significativo se si considera che nel 1985 la finestra in PVC in Italia copriva solo il 5% e nel 2000 il 15%. È il tangibile risultato di una costante attenzione da parte di tutta la filiera non solo alla qualità e alle performance ma anche agli aspetti ambientali.

Di rilevante importanza è anche il giro d’affari generato dal comparto del serramento in PVC nel 2016, quantificabile in circa 585 ml di euro, compreso l’import.

La finestra in PVC è assolutamente riciclabile e concretamente riciclata per ottenere nuova materia prima o nuovi prodotti. Delle 514.913 tonnellate di PVC complessivamente raccolte e riciclate in Europa nel 2015 dall’Impegno Volontario VinylPlus (www.vinylplus.eu), 232.757 provengono da profili serramento e prodotti correlati. I dati certificati sono riportati nell’ultimo Bilancio (Progress Report 2016 sulle attività 2015), a breve usciranno quelli riferiti all’anno 2016.